Condizioni e limiti di utilizzo

M.C.P. non pubblicherà i progetti c.d. vietati, ossia quelli che la loro natura o finalità raggiungono scopi o intendono soddisfare interessi contrari a norme imperative di ordine pubblico, alle leggi dello stato e/o normative comunitarie e/o internazionali, al normale senso civico, all’etica e al buon gusto.
Il Gestore del Portale è una struttura indipendente e non intende avere vincolo alcuno da Richiedenti o da investitori nella selezione delle proposte  da pubblicare sul portale.
Le richieste saranno esaminate secondo l’ordine cronologico nel quale sono pervenute.
Gli emittenti oltre ad accettare le condizioni esposte nel contratto proposto devono presentare i documenti indicati nella pagina:

Come finanzio il mio progetto

si astiene dall’esprimere giudizi, promuovere, stimolare  sollecitare o raccomandare l’adesione al progetto,
a tutela dell’immagine del proprio portale si riserva la facoltà di esercitare dei controlli.
Qualora dovesse avere la certezza di riscontrare asimmetrie informative fra le informazioni disponibili sul sito della Richiedente e quelle pubblicate sul proprio portale, glielo  comunicherà tempestivamente. Nei casi più gravi potrà a proprio insindacabile giudizio sospendere la Richiesta.
Se manager, consiglieri, soci, in qualità di persone fisiche o il Gestore del Portale  hanno assistito la Richiedente in parte del progetto, la circostanza sarà citata nel progetto, quale potenziale conflitto d’interesse e scatteranno le misure indicate nella pagina:

Misure per il conflitto d’interesse

Sempre a tutela dell’immagine del proprio portale, M.C.P., rimuoverà contenuti pubblicati a propria insaputa che ritenuti inadeguati o che in qualunque modo contravvengono alle disposizioni di legge o regolamentari, senza che possa essere ritenuta in alcun modo responsabile nei confronti degli Utenti
Le regole di accesso al portale prevedono che è vietato inserire, pubblicare, diffondere (o dar modo ad altri di farlo) nello spazio web messo a loro disposizione, contenuti che direttamente o indirettamente sono estranei alle finalità del presente sito
Pertanto ogni frase, parola, slogan, che in qualsiasi modo non è conforme ai principi dell’ordine pubblico, al buon ccostume o che possa arrecare danno anche potenziale a terzi, sia essi privati, organismi civili, militari, religiosi, ecc. saranno tempestivamente rimossi salvo ed impregiudicato la richiesta dei maggiori danni.  
Le Società garantiscono la provenienza e l’originalità dei propri contenuti, ciò comporta che essi hanno assunto di fronte a M.C.P., i terzi e gli Investitori l’ impegno a non aver copiato, riprodotto, rielaborato eventuale materiale protetto dal diritto d’autore senza autorizzazione espressa in forma scritta o senza il consenso espresso dei terzi titolari dei diritti di proprietà intellettuale.
In generale sul portale non viene fatto uso di cookie (cioè piccoli data file che alcuni siti Web, mentre vengono visitati, possono inviare all’indirizzo del visitatore) per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
Tuttavia non può essere escluso che un cookie possa trovarsi da qualche parte nel sito. Se si preferisce non ricevere cookie, si può impostare il proprio browser in modo tale che vi avverta della presenza di un cookie e quindi decidere se accettarlo o meno. Si può anche rifiutare automaticamente tutti i cookie, attivando l’apposita opzione nel browser. “Criteri per la valutazione dei progetti”
Nel documento allegato puoi visionare i criteri che M.C.P. adotta per la valutazione delle Offerte, qualora più offerte di pubblicazione perverranno “complete” nel medesimo giorno.
Il presente Regolamento è regolato dalla legge italiana. Il Foro di Firenze, avrà giurisdizione e competenza esclusiva per eventuali controversie comunque connesse al presente Regolamento. Ciò nonostante, M.C.P. si riserva, qualora lo ritenga necessario, di poter agire in giudizio di fronte a Tribunali di Paesi o città diversi dall’Italia o da Firenze, per proteggere i propri interessi e far rispettare i propri diritti.

Consulta il nostro codice etico

Management Capital Partner è la società di consulenza aziendale che ti aiuta a far crescere il tuo business apportando le competenze manageriali necessarie.